Home Persone Nino Castelnuovo, parla la moglie: “Non abbiamo una famiglia che ci aiuta....

Nino Castelnuovo, parla la moglie: “Non abbiamo una famiglia che ci aiuta. E’ il tracollo”

CONDIVIDI

Essere famosi non significa essere benestanti, non sempre. Le difficoltà della vita, anche le più dure, sono sempre dietro l’angolo: malattia, solitudine, difficoltà economiche. Questa volta sembra tocchi a Nino Castelnuovo. L’attore si trova in clinica perché «ha da tanto tempo un problema agli occhi, e ultimamente si è tanto aggravato». Lo rende noto la moglie, Cristina Di Nicola, ai microfoni de Il Sabato Italiano, il programma di Rai1 condotto da Eleonora Daniele.

«Il suo desiderio è sempre stato lavorare nonostante il suo problema – aggiunge la Di Nicola – ma negli anni è diventata una battaglia contro i mulini a vento… si è trovato molte porte sprangate, si è anche un po’ depresso». La Di Nicola racconta: «Abbiamo una rete familiare ridotta, (Nino, ndr) ha una sorella in Lombardia e un figlio che vive in Scozia. Quindi siamo rimasti soli, al di là di pochi amici che sono venuti a trovarlo».

Eleonora Daniele ha ricordato che al momento l’attore si trova in difficoltà economiche per il mancato arrivo dell’assegno di invalidità. «Ho seguito l’iter regolare, è stata riconosciuta una invalidità al 100 per cento, in prima battuta, ma non è stato riconosciuto l’assegno di accompagnamento. L’avvocato – ha spiegato la moglie di Castelnuovo – ci ha consigliato di fare ricorso. La commissione l’ha visitato nel marzo dell’anno scorso e ha riconosciuto l’indennità. Ci aspettavamo per gennaio, massimo febbraio, questo piccolo aiuto, con anche gli arretrati, ma c’è un ritardo e dobbiamo aspettare. Mi dispiace perché lui ha dato tanto alla cultura, allo spettacolo e agli amici, mi sembra un po’ ingiusto».