Home Cronaca Addio a Fabrizio Frizzi, la straordinaria umanità del fratello maggiore

Addio a Fabrizio Frizzi, la straordinaria umanità del fratello maggiore

CONDIVIDI
Carlotta
(Screenshot)

Durante le esequie di Fabrizio Frizzi c’erano in prima fila, di fronte al feretro, la moglie, Carlotta Mantovan, e il fratello, Fabio Frizzi, che ha letto in chiesa la preghiera dei fedeli, riuscendo ad andare avanti nonostante la forte commozione. Il fratello di Fabrizio Frizzi, classe 51, è una figura che c’è sempre stata nella vita del conduttore e anche nelle ore del lutto non ha mai abbandonato la cognata vedova.Forte il legame col fratello Fabrizio: è stato infatti Fabio Frizzi, insieme alla moglie del conduttore, a firmare quel comunicato asciutto che lunedì mattina annunciava il tragico decesso. Poi ha postato sul suo profilo Instagram una foto che lo ritraeva con il fratello scrivendo: “Senza parole, mio fratello”. Oggi, ai funerali, Fabio Frizzi è rimasto composto davanti alla salma e ha dimostrato grande forza anche al momento della lettura della preghiera dei fedeli. “Il fatto che siete tutti qui significa qualcosa, grazie”, aveva detto prima di entrare in chiesa ricambiando l’affetto delle persone accorse all’esterno della Chiesa degli Artisti di Roma per l’ultimo saluto al conduttore scomparso. “Pensate un pochino anche a me” . Come dire: “sto soffrendo tanto anche io”. E lo ha fatto con un garbo, una gentilezza innate, che fanno comprendere che lo stile del compianto Fabrizio nasceva ed era stato incoraggiato dal contesto familiare