Home Politica Movimento 5 Stelle: Gregorio De Falco, messo nei guai dalla moglie

Movimento 5 Stelle: Gregorio De Falco, messo nei guai dalla moglie

CONDIVIDI
(Websource/archivio)

Il capitano di fregata e candidato M5s Gregorio De Falco sarebbe stato accusato dalla moglie di violenza domestica, secondo quanto riferisce il Corriere della Sera

«Mio marito, in stato di alterazione, durante un’accesa lite in casa ha aggredito me e una delle nostre due figlie». Queste le dichiarazioni della donna alla polizia di Livorno, che tuttavia non avrebbe sporto regolare denuncia. L’episodio sarebbe accaduto la settimana scorsa e sembra sia accaduto durante un litigio tra le mura domestiche. La figlia, appena maggiorenne, dopo essere state presa per i capelli dal padre, sarebbe corsa via di casa e ne avrebbe fatto ritorno molte ore dopo.

«Le dichiarazioni della donna rimangono comunque agli atti – scrive il Corriere – perché rese davanti a pubblici ufficiali. E visto che il presunto autore della violenza è candidato alle politiche del 4 marzo, la segnalazione di quanto accaduto è arrivata sino agli uffici centrali di Roma».