Home Cronaca Mestre, torna a casa sola. E si accorge che 4 uomini la...

Mestre, torna a casa sola. E si accorge che 4 uomini la seguono

CONDIVIDI
mestre
(Websource/archivio)

Una donna di 50 anni di Mestre ha denunciato alla polizia un episodio gravissimo ed inquietante. Verso la mezzanotte di ieri la donna è tornata a casa a bordo della sua Lancia Y, ha parcheggiato ed è scesa per andare nella sua abitazione di  via Buccari, una traversa di via Piave. A quel punto la donna si accorge di essere seguita e che quella Golf bianca che ha parcheggiato poco dietro di lei la stava proprio puntando.

Da quell’auto scendono quattro uomini e uno di loro inizia a seguirla fin nella via in cui c’è la sua casa. La donna capisce il pericolo e accelera il passo. Tira fuori le chiavi e una volta giunta davanti al portone di casa le sue paure diventano terribilmente reali. L’uomo scatta per raggiungerla e viene raggiunto anche dagli altri tre. Lei riesce ad entrare per il rotto della cuffia e loro quattro si scagliano contro il portoncino e iniziano a prenderlo a pugni e calci nel tentativo di riuscire ad entrare nel suo androne.

La donna nel frattempo chiama il 113 e i quattro si dileguano quando capiscono quel che sta accadendo. La polizia sta effettuando le indagini del caso, ma per il momento non è riuscita ad individuare e identificare i quattro malviventi.

F.B.