Home Cronaca Cosenza: padre, madre e due figli trovati morti in casa

Cosenza: padre, madre e due figli trovati morti in casa

CONDIVIDI

cosenzaAncora un terribile dramma famigliare. Un orrore senza fine capitato questa volta in Calabria, a Rende, in provincia di Cosenza. Un’intera famiglia composta da padre, madre e due figli di 31 e 26 anni sono stati trovati senza vita nella loro abitazione.

Le informazioni sono ancora frammentarie. Secondo le prime ipotesi potrebbe trattarsi di un tragico caso di omicidio-suicidio con il padre che potrebbe aver sterminato tutta la sua famiglia per poi togliersi anch’egli la vita. Sul posto sono giunti i Carabinieri guidati dal colonnello Sutera e il procuratore di Cosenza, Mario Spagnuolo, il pm Frascino, il capitano dei carabinieri Maieli, gli uomini della Scientifica e la squadra mobile. I militari hanno immediatamente avviato le indagini per poter ricostruire l’accaduto.

Le vittime sarebbero state uccise a colpi di pistola. La famiglia è titolare di un negozio di telefonini a Quattromiglia di Rende e gli inquirenti al momento non escludono nemmeno l’ipotesi della rapina finita male. Anche se un movente del genere sembra difficile da associare ad una strage di questa portata.

F.B.