Home Spettacolo e Gossip Nadia Toffa torna a condurre le Iene: “Giarrusso? Ci ha traditi”

Nadia Toffa torna a condurre le Iene: “Giarrusso? Ci ha traditi”

CONDIVIDI
(Websource/Archivio)

Sono stati mesi difficili per la Iena Nadia Toffa, ma oggi, passata la paura per l’improvviso malore, la conduttrice torna più sorridente e carica che mai. Domenica prossima, infatti, la Toffa tornerà a condurre Le Iene, un nuovo debutto che non può che avere un sapore particolare. Intervista dal ‘Corriere’, Nadia si dice emozionata per questo ritorno ma molto positiva per l’esito di questo nuovo debutto: “Non vedo l’ ora di tornare, la diretta ti dà un’ energia unica. Certo è un rientro particolare, diverso dagli altri. Penso che farò un discorso al pubblico, due parole doverose perché non dimentico l’ incredibile mare di affetto, anche inaspettato, che ho ricevuto”.

Visto il riferimento alla malattia è inevitabile una domanda sulle sensazioni lasciate addosso da un’esperienza simile, su questo la iena dice: “Per carattere sono ottimista, sono una abituata a sdrammatizzare e minimizzare, ma posso dire che non ho mai amato la vita come negli ultimi due mesi”. Un ottimismo che le è stato fornito sicuramente dalle persone che le hanno dimostrato un’affetto sconfinato ed incondizionato in questi giorni difficili: “Ho percepito una preoccupazione reale: non c’era morbosità nei confronti di una persona che vive un momento difficile, ma una partecipazione sincera, soprattutto da parte di persone comuni, gente che mi incontra per strada e mi tratta come fossi una loro amica, una di famiglia. È incredibile”.

La parentesi sulla malattia e la degenza viene superata e si torna a parlare di lavoro. In molti sostengono che verrà scelta come prossima conduttrice del Grande Fratello Vip, ma lei non pensa ai rumor, preferisce concentrarsi sul programma che l’ha lanciata e le ha dato notorietà. Proprio a questo riguardo le viene chiesto cosa pensa della scelta di Dino Giarrusso, candidatosi con il Movimento 5 Stelle, e la Toffa risponde: “Ognuno decide per sé, ognuno fa quello che pensa sia giusto. Ci siamo sentiti un po’ traditi e siamo rimasti sorpresi dalla scelta di Dino. Come Iena ha fatto inchieste valide, come politico vedremo”.

FS