Home News dal mondo Bimbo cade giocando: le conseguenze sono terribili – FOTO

Bimbo cade giocando: le conseguenze sono terribili – FOTO

CONDIVIDI
(Websource/archivio)

È solo quando diventi un genitore per la prima volta che ti rendi conto veramente di quanto il pericolo possa trovarsi in ogni angolo della tua casa. Cose che non avresti mai immaginato divengono improvvisamente zone di pericolo – e come neo genitore può essere difficile sapere cosa potrebbe rappresentare un rischio. Certo, tutti noi cerchiamo di rendere a prova di bambino le nostre case come meglio possiamo, ma non possiamo mai essere completamente sicuri che ci siamo assicurati ogni piccolo dettaglio. Questo è esattamente ciò che hanno sperimentato questi genitori, dopo un’esperienza incredibilmente spaventosa che ora sta facendo notizia in tutto il mondo.

Un bambino cinesedi 2 anni, Chen Chen, stava saltando sul suo letto quando è successo un incidente. Il piccolo cinese cadde improvvisamente a terra. Sfortunatamente, il risultato è stato molto peggio di un semplice colpo alla testa. Infatti, il bimbo è caduto su una presa elettrica. La testa del piccolo di 2 anni fu trafitta dalla presa. Quando i suoi genitori si imbatterono in questa orribile scena, lo portarono direttamente in ospedale. Una volta lì, i raggi X hanno mostrato che gli spilli avevano perforato il cervello del bambino. Le orribili immagini a raggi X hanno scioccato famiglie e medici in tutto il mondo.

Il piccolo è stato operato immediatamente, con i chirurghi che cercavano di rimuovere la presa il più attentamente possibile senza causare ulteriori danni. Dopo aver lottato per tre ore, i dottori riuscirono a rimuovere la presa e ricucirono la testa del bambino. I medici al momento non sanno se il bambino di 2 anni subirà danni a lungo termine, ma per ora sono ottimisti sul fatto che guarirà bene.

GM