Home News dal mondo Il figlio muore di sepsi, l’appello drammatico di una mamma

Il figlio muore di sepsi, l’appello drammatico di una mamma

CONDIVIDI
(Facebook)

“Dovete conoscere i sintomi dell’influenza ed evitare che questa si trasformi e uccida i vostri figli”, a scriverlo è una mamma che piange suo figlio di dodici anni, morto per complicazioni proprio dell’influenza, che gli hanno provocato la sepsi. L’appello disperato è di Sarah Day, 36enne di Stoke-on-Trent, nel Regno Unito. La donna ha spiegato che il figlio 12enne Dylan aveva una banale febbre, conati di vomito e mal di testa. Tutti sintomi presi sotto gamba, mentre l’infezione del sangue è degenerata e la diagnosi è stata intempestiva.

Sarah Day in memoria del figlio ha creato una pagina Facebook e dice: “Per questo ora voglio sensibilizzare tutte le mamme e i papà”. Queste le parole della donna, che ha pubblicato un post per spiegare i sintomi della sepsi e ricordare il figlioletto: “Il mio ricordo rimane vivo. Avevamo fatto così tanti progetti quest’anno. Io e mio marito abbiamo avuto anni difficili, entrambi abbiamo perso i nostri papà e mia madre è diventata invalida dopo un brutto ictus, ma noi stessi abbiamo deciso che la vigilia di Capodanno avremmo avuto un buon anno”.

Invece, arriva la tragedia per il figlio Dylan, proprio mentre la famiglia sta programmando le vacanze in Cornovaglia. La donna spiega: “Mi manca così tanto il mio ragazzo da far male. Non voglio che questo accada a nessun altro”..

GM