Home Cronaca Roma, pipì in pieno centro: multato un turista

Roma, pipì in pieno centro: multato un turista

CONDIVIDI

pipì in centroNei tanti segnali di degrado che riguardano Roma c’è da tempo anche il comportamento altamente maleducato dei molti turisti che affollano la nostra Capitale e che pensano di poter fare ciò che mai farebbero nei loro Paesi d’origine. L’ultima in ordine di tempo è stata un turista francese sorpreso a fare pipì dietro una fioriera in piazza di Montecitorio. L’uomo è stato sanzionato con un’ammenda da 3.300 euro e molto probabilmente la prossima volta ci penserà due volte prima di lasciarsi andare così.

Questa azione rientrava in una serie di controlli messi in campo da Carabinieri della Compagnia Roma Centro, con il supporto dei militari del Nas di Roma e dell’Ottavo Reggimento «Lazio». Un’operazione antidegrado che ha portato i militari ad agire nelle zone di Testaccio, Campo dé Fiori, piazza Navona, largo del Teatro Valle e largo Argentina. Oltre al turista francese sono state denunciate due persone: un ragazzo proveniente dalla provincia di Reggio Calabria che, seppur ubriaco voleva a tutti i costi entrare in una discoteca in via di Monte Testaccio e poi ha avuto la brillante idea di scagliarsi contro i Carabinieri intervenuti sul posto, e un 17enne romano che, a piazza Navona, ha anche lui aggredito i carabinieri intervenuti per sedare la lite con un suo coetaneo.

F.B.