moglie di Paul YoungStacey, la moglie 52enne del cantante Paul Young, è morta poche ore fa circondata dall’affetto del marito e dei loro quattro figli Levi, Layla, Grady e Jude. La donna era affetta da un tumore al cervello col quale aveva combattuto molto duramente negli ultimi due anni salvo poi doversi arrendere di fronte all’aggressività della malattia contro la quale ogni cura si è rivelata vana, come riportato da Il Corriere della Sera.

Il cantante famoso per il singolo “Every Time You Go Away” ha espresso attraverso Twitter il proprio dolore: “Purtroppo Stacey è morta oggi dopo una battaglia durata due anni con un cancro al cervello. E’ morta in pace e serena, nella sua casa circondata dai famigliari, gli amici e i suoi quattro figli”.

Conosciutisi sul set di un videoclip nel 1983, Paul e Stacey si sposarono 4 anni dopo. I due, che per un periodo si erano anche lasciati, erano poi definitivamente tornati insieme nel 2010. Ricordandola l’uomo ha detto: “Era divertente, con un grande senso dello humor. Era un po’ folle, una sana follia che io amavo”.

F.B.

Fonte: Il Corriere della Sera

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui