Home Spettacolo e Gossip Lorena Forteza: “Dopo il Ciclone sono stata male”

Lorena Forteza: “Dopo il Ciclone sono stata male”

CONDIVIDI

lorena fortezaLorena Forteza ha avuto un successo enorme, inaspettato e repentino grazie al film Il Ciclone di Leonardo Pieraccioni. All’epoca aveva solo 19 anni e il successo la travolse finendo poi per rovinarla insieme alla fine del suo matrimonio.

Ecco come lei ricorda quei tempi: “Ricordo tanta, troppa, frenesia. Ero quasi stordita da quella notorietà improvvisa: sono passata dal fare la modella per grandi capi, direttamente a essere un’attrice famosissima. Ero una diciannovenne molto estroversa e aggressiva, ma ero ancora una ragazzina e non ero pronta a tutto quello. Neanche mi rendevo conto di ciò che mi stava accadendo”.

Poi il periodo più buio della sua vita: “Avevo avuto dei problemi con il ex marito (il campione di offshore Damiano Spelta, n.d.r.): lui non mi aveva capita e la nostra storia d’amore è finita. Siamo andati in tribunale per l’affidamento di mio figlio, che è stato affidato a lui. Non è stato bello separarsi da un compagno, dover lasciare il proprio figlio e trovare la forza per ricominciare in continuazione. Adesso mi trovo in un momento tranquillo della mia vita, ho ritrovato il coraggio di ripartire grazie alla mia famiglia. In quel periodo mi ero un po’ ‘incicciottita’. Ero arrivata a pesare più di 70 chili e non mi piacevo, anche se riguardando le foto di quel periodo non ero come mi credevo. Non seguivo le diete come dovevo, così come non facevo sport”.

F.B.