Home Cronaca Malore mentre è al ristorante: muore Mauro Boldrini

Malore mentre è al ristorante: muore Mauro Boldrini

CONDIVIDI

E’ deceduto per un malore intorno alle 23 di ieri sera, a Rimini, dove viveva, Mauro Boldrini. Tempestivo l’intervento dei soccorsi, ma per lui non c’era più nulla da fare. L’uomo si trovava nel ristorante ‘I Marinai’ di piazzale Boscovich, di sua proprietà. Era anche titolare di un altro ristorante, ‘Da Marco’, al Borgo San Giuliano. Nel ristorante sono intervenuti anche i carabinieri per le indagini di rito. La salma è stata già restituita ai familiari per i funerali.

A ricordarlo sulle pagine di cronaca locale è Aleardo Maria Cingolani, ex ammiraglio della Capitaneria di Porto e grande amico di Mauro Boldrini: “Dal punto di vista professionale era una persona ineccepibile, con grandi capacità imprenditoriali. Era riuscito a portare avanti la tradizione culinaria romagnola con competenza e passione. Inoltre era un uomo affabile, capace di intrattenere i suoi clienti, sempre molto disponibile, anche con l’Associazione Nazionale Marinai d’Italia. La sua scomparsa rappresenta una grandissima perdita per Rimini”.

Cingolani ha spiegato inoltre che “chi l’ha visto già dalla mattina mi ha detto che aveva un aspetto sofferente e il viso sciupato”. Mauro Boldrini viene ricordato come un grande ristoratore, distintosi per la sua professionalità e la sua cordialità.

GM