Home Casi Due anni dalla scomparsa di Isabella Noventa: il dolore della madre

Due anni dalla scomparsa di Isabella Noventa: il dolore della madre

CONDIVIDI

isabella noventaSono passati due anni dalla sparizione di Isabella Noventa, la 55enne segretaria di Albignasego, che secondo le accuse sarebbe stata uccisa da Freddy Sorgato, sua sorella Debora e Manuela Cacco, finiti sul banco degli imputati e condannati in primo grado. Oggi a parlare è Ofelia, la mamma della donna, che spiega: “Oggi sono due anni che quei tre assassini me l’hanno ammazzata”.

“Se ce lo avessi di fronte quel Freddy gli stringerei il collo fino a farmi dire dov’è il corpo di mia figlia. Non riesco più a parlare dal dolore che ho”, ha proseguito la povera donna ai microfoni del ‘Gazzettino’. Quindi ha ricordato commossa: “Era un venerdì. Da quella mattina tutte le giornate sono uguali, tutti i due anni sono sempre come il primo giorno”.

Nei mesi scorsi, mamma Ofelia aveva ricevuto una lettera da Dolores Rossi, madre dei due principali imputati in questo processo: “Da mamma a mamma, ha tutta la mia solidarietà. Mi conosco e non riuscirei a parlare. Sempre da mamma a mamma la imploro di credermi, ho fatto di tutto e di più per dare una degna sepoltura a Isabella”. Purtroppo, a due anni dalla scomparsa, nulla si sa di dove sia finito il corpo della povera Isabella Noventa.

GM