Home Cronaca “Buon compleanno figlia mia”. La mamma ricorda Emanuela Orlandi

“Buon compleanno figlia mia”. La mamma ricorda Emanuela Orlandi

CONDIVIDI
(Websource/archivio)

14 Gennaio 1968-14 Gennaio 2018. Esattamente 50 anni fa, la nascita a Roma, di Emanuela Orlandi, figlia di un commesso della prefettura pontificia, scomparsa il 22 Giugno 1983 in circostanze misteriose, alla giovane età di 15 anni. Un caso legato, secondo gli inquirenti, ad un’altra scomparsa, quella di Mirella Gregori, avvenuta il 7 Maggio dello stesso anno e mai ritrovata. Veri e propri casi nazionali, che hanno coinvolto Politici, istituzioni, bande criminali e Vaticano. Oggi, nel giorno del 50esimo compleanno di Emanuela, una lettera della madre, Maria Pezzano Orlandi, rivive quel periodo tragico, lancia ancora un appello ai rapitori e le augura di passare un compleanno speciale: “Ti abbiamo cercato per tutti questi anni e continueremo a cercarti. Non smetteremo mai. Non ci arrenderemo mai. Finché avremo forza, finché avremo fiato, finché avremo vita, tu sarai sempre il nostro primo pensiero. La mia speranza mai sopita, è che chi sa cosa ti ha portato via dalla tua casa possa avere un rigurgito di coscienza e indicarci come ritrovarti”.

Il tempo passa e le cicatrici restano, soprattutto in chi, come i suoi genitori, aleggia ancora l’ombra del mistero, per una verità mai venuta a galla: “Auguri Lellè, buon compleanno figlia mia”. Tanto strazio nelle parole di una madre ferita nell’animo e distrutta fisicamente. I pittori anonimi del Trullo, Antonino Perrotta e i Pat, hanno realizzato un murales per ricordare sia Emanuela che Mirella Gregori e il fratello della prima, Pietro Orlandi, ha dichiarato: “Mirella ed Emanuela oggi avrebbero 50 anni. Mirella Gregori è nata il 7 ottobre del 1967, Emanuela il 14 gennaio del 1968. Un non compleanno che pesa particolarmente per chi non ha mai smesso di cercare la verità”. Il murale intento a rappresentare, simbolicamente e in forma stilizzata tutti gli scomparsi ed è stato creato nel territorio del Municipio XI, al Serpentone e verrà inaugurato questo pomeriggio.

GVR