Home News Mondo Bambino percorre a piedi 4 km a -9° per sostenere un esame,...

Bambino percorre a piedi 4 km a -9° per sostenere un esame, rischiando il congelamento

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:20
CONDIVIDI

congelamentoLa dedizione poteva costare cara ad un bambino cinese di 8 anni che vive a Lundian, nella parte rurale della Cina. Il piccolo ogni giorno percorre 4,5 chilometri a piedi per raggiungere Zhuanshanbao Primary School che si trova nella vicina città di Shaotong. Sebbene le temperature fossero scese ben sotto lo zero durante la notte, il piccolo non ha voluto rinunciare ad andare a scuola poiché proprio in quel giorno cominciavano gli esami e lui non poteva mancare. Armato di coraggio e determinazione, il piccolo Wang Fuman ha sfidato il freddo ed è arrivato a destinazione con i capelli e le sopracciglia completamente ghiacciate, come riportato da Il Corriere della Sera.

Per fortuna il bambino non si è ammalato, ma il suo professore, colpito dalla determinazione mostrata, ha deciso di scattargli una foto per fare conoscere al mondo la sua storia. Il professore Fu spiega che Wang vive in una piccola capanna di fango e paglia con la nonna e la sorella, e che il padre è spesso assente per lavorare come operaio fuori dalla provincia. Quindi parlando dell’alunno, dice che è molto portato agli studi con una dote particolare per la matematica. Ed infine, sull’incidente ha detto: “Il bambino è dolce, entrando ha fatto una faccia buffa ai suoi compagni di classe”, sottolineando come l’avversità non ne avesse intaccato l’umore. Lo scatto del bambino congelato ha fatto presto il giro dei social in Cina portando all’attenzione di tutti la difficile situazione in cui è costretto a vivere il bambino.

La storia di Wang è stata riportata anche dal quotidiano locale People’s Daily e quindi riportata dai siti d’informazione di tutto il mondo. In molti sono stati colpiti dalla determinazione mostrata dal piccolo ed hanno cercato di sostenerlo nella sua ricerca di un futuro migliore, un utente ad esempio ha scritto: “Studia molto per cambiare il tuo destino. Io so che puoi farcela”.

F.S.

Fonte: Il Corriere della Sera

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Leggilo.Org scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]

Se hai idee diverse dalle nostre puoi contribuire ai contenuti di questa pagina scrivendo per 'ControLeggilo' una rubrica dedicata alle tue opinioni. I contributi migliori saranno pubblicati. Scrivici al seguente indirizzo: [email protected]