Home News dal mondo Neonato trovato morto nella toilette dell’aereo

Neonato trovato morto nella toilette dell’aereo

CONDIVIDI

neonatoUn neonato è stato trovato morto nel bagno di un aereo, una scena davvero da film horror. Una scena da incubo, una scoperta atroce avvenuta a bordo di un aereo della compagnia Etihad Airways che si trovava nell’aeroporto internazionale di Soekarno-Hatta, a Giacarta, in Indonesia. Come riporta il quotidiano locale  The Jakarta Post il volo proveniva da Abu Dabi e aveva fatto scalo a Bangkok.

Durante le operazioni di pulizia del velivolo una delle inservienti ha fatto la macabra scoperta e ha immediatamente dato l’allarme. A quel punto la polizia aeroportuale ha bloccato tutti i passeggeri che erano appena sbarcati dall’aereo. Non ci è voluto molto per individuare la donna di 27 anni responsabile di quel parto e di quell’abbandono.

Messa alle strette la donna ha ammesso le proprie responsabilità e ha spiegato la sua storia. Lei, che ha anche altri figli in Indonesia, ha spiegato di aver compiuto quel folle gesto perché il bimbo era il frutto di una relazione clandestina avuta con il suo datore di lavoro. Lei fa la governante presso una facoltosa famiglia di Abu Dhabi e l’uomo, informato della paternità, le ha subito detto che non avrebbe assolutamente riconosciuto il bambino. Per questo motivo la 27enne ha deciso di compiere lo scellerato atto.