Home News dal mondo Il curioso caso di Joaquin e Aitana, i gemelli nati in anni...

Il curioso caso di Joaquin e Aitana, i gemelli nati in anni diversi

CONDIVIDI

La nascita è sempre un momento di grande gioia per tutti, per i genitori che vedono per la prima volta il volto dei loro bambini e per i medici che aiutano nuovi essere umani a venire al mondo. Sebbene si tratti, dunque, di un avvenimento quotidiano l’atto in se di mettere alla luce una nuova vita rappresenta sempre un evento, cosa che nel caso di Joaquin e Aitana, due gemellini nati in California, diventa maggiormente vero data la particolarità del loro caso: i due neonati, infatti, sono stati partoriti a Capodanno e se Joaquin è riuscito a nascere nel 2017, Aitana ha dovuto attendere il nuovo anno per salutare il mondo.

La madre dei due piccoli Maria Esperanza Flores stava portando avanti una gravidanza a rischio e con i medici aveva già stabilito che il 10 gennaio avrebbe partorito con un cesareo. Il 31 dicembre, però, la donna ha cominciato ad avere le doglie ed il marito l’ha portata d’urgenza in ospedale. Il travaglio è stato abbastanza lungo e si è concluso qualche minuto dopo la mezzanotte. La nascita di due gemelli in anni diversi è un evento raro, così rato che il medico che si è occupato del parto, Semed Tamjidi, ha dichiarato di non aver mai assistito ad un evento simile: “In 35 anni di carriera non mi era mai capitato”. Il caso curioso ha permesso ai due neonati di acquisire un record a testa, se Joaquin è l’ultimo bambino nato nel 2017, la sorella è la prima bambina nata nel 2018. Record e curiosità a parte, ciò che importa alla madre è che entrambi i figli siano nati sani.

F.S.