Home Cronaca Castellammare, madre esce alla ricerca del figlio e trova il suo cadavere

Castellammare, madre esce alla ricerca del figlio e trova il suo cadavere

CONDIVIDI

Non era più tornato a casa. Per questo sua madre, preoccupata, si era messa sulle tracce del figlio, uscendo in strada a cercarlo. Ed è stato a quel punto che la donna ha trovato il suo ragazzo senza vita, riverso lungo la statale sorrentina a Castellamare di Stabia.
Lungo la via Panoramica era infatti disteso il corpo del giovane trentenne, originario della Bulgaria.
Non appena la donna si è trovata al cospetto del cadavere del figlio, ha subito avvertito i sanitari, contattando il 118.
Gli operatori accorsi subito sul luogo nel quale era deceduto il ragazzo, non hanno però potuto che costatarne il decesso.
A quel punto è stata allertata la polizia e il corpo del trentenne è stato trasportato all’ospedale San Leonardo.
Sul cadavere dell’uomo non sarebbero stati rilevati segni di violenza, ciò porterebbe a pensare che a stroncare il giovane sia stato un improvviso malore.

Solo pochi giorni fa i cittadini di Napoli hanno assistito ad una scena del tutto simile. In piazza Principe Umberto, un uomo, ormai privo di vita, un extracomunitario proveniente da Capo Verde, che da parecchio tempo viveva nel capoluogo partenopeo, è stato trovato cadavere in strada. L’uomo aveva sessantasette anni. Anche in quel caso, da quanto è stato appreso, la vittima avrebbe accusato un malore, finendo con l’accasciarsi al suolo senza più riprendersi. A nulla anche in quel caso sono valsi i tentativi di rianimarlo da parte dei sanitari del 118.
BC