Home Spettacolo e Gossip Crisi di gelosia. Le Parodi e Domenica In alla ricerca di conferme

Crisi di gelosia. Le Parodi e Domenica In alla ricerca di conferme

CONDIVIDI
parodi
(Websource/archivio)

Tensione alta e nervi a fior di pelle. Questa la situazione che si vive nel dietro le quinte dello storico programma Rai, Domenica In. Ascolti sempre più bassi che bocciano la doppia conduzione da parte delle sorelle Parodi, Cristina e Benedetta. Le due donne avevano l’arduo compito di affrontare questo impegno decisamente scottante, dovendo sostituire l’Arena di Massimo Giletti, che da sempre ha registrato ascolti super. Da qui il ridimensionamento della più piccola delle due, Benedetta, mandata a fare collegamenti in esterna oltre ai soliti e ormai noti consigli sulle ricette in cucina, mentre la primogenita di casa, Cristina, lasciata in solitaria al timone del programma come unica conduttrice e prima intervistatrice diretta agli ospiti in studio.

Questo declassamento di Benedetta ha portato ai minimi storici il rapporto di collaborazione tra mamma Rai e una delle sue attuali dipendenti, tanto che la stessa conduttrice, è arrivata al punto di minacciare l’abbandono del programma con toni altamente infuriati e altisonanti. Una vera e propria bufera, nata per assurdo quando il programma concorrente Domenica Live è in pausa e Barbara D’Urso in ferie e tutto portava a pensare così di aumentare il gradimento dei telespettatori e ottenere una maggior visibilità per le sorelle più conosciute e amate d’Italia. Una bufera che non si è placata nemmeno con la vittoria dello Share relativa alla puntata dello scorso 24 Dicembre. Numeri da far stappare Champagne, ma critica televisiva sempre più accesa nei confronti delle sorelle e della trasmissione in toto. La critica Marida Caterini descrive la puntata della vigilia di Natale come un circo equestre di pattinatori, acrobati, prestigiatori, illusionisti, esponenti del mondo circense, tra cui Brigitta Boccolo che ha sposato il figlio di Moira Orfei.

Pesante vero? E ha aggiunto: “Per sfruttare al massimo la ricorrenza, è piovuta una melassa di retorica natalizia con bambini che leggevano letterine a Babbo Natale e invocavano la pace e la fratellanza, magari senza neppure conoscere il significato di tali termini”. Ma non è tutto, conclude con il suo giudizio sulla Parodi Junior: “Per evitare a Benedetta di rovinare il castello natalizio così faticosamente messo in piedi, la si è inquadrata in collegamento. Purtroppo, a fine puntata è comparsa in studio a presentare le composizioni dolciarie da lei preparate”. Insomma, pensieri senza molti scrupoli. E La piccola Benedetta in tutto ciò? Si è parlato anche di una crisi tra lei e la sorella maggiore, di litigi e sfoghi davvero forti. Una foto natalizia però, sembra scongiurare, almeno per il momento, questa separazione in famiglia. Staremo a vedere, di certo la situazione somiglia ad un vulcano in fase di eruzione.

GVR