Home Altre News Domenica In “Flop”. Cristina Parodi preferita alla sorella Benedetta

Domenica In “Flop”. Cristina Parodi preferita alla sorella Benedetta

CONDIVIDI
(Websource/archivio)

Tensione alta e nervi a fior di pelle. Questa la situazione che si vive nel dietro le quinte dello storico programma Rai, Domenica In. Ascolti sempre più bassi che peggiorano di settimana in settimana, share massimo toccato pari al 14%, doppia conduzione da parte delle sorelle Parodi non andata a buon fine. Le due donne avevano l’arduo compito di affrontare questo impegno decisamente scottante, dovendo sostituire l’Arena di Massimo Giletti (fortunato talk show che per anni è andato in onda nel primo pomeriggio di Rai Uno registrando ascolti super). Da qui il ridimensionamento della più piccola delle due, Benedetta, mandata a fare qualche collegamento in esterna oltre ai soliti e ormai noti consigli sulle ricette in cucina, mentre la primogenita di casa, Cristina, lasciata in solitaria al timone del programma come unica conduttrice e prima intervistatrice diretta agli ospiti in studio.

Secondo il settimanale “Chi”, sempre informato e mai banale o poco esaustivo sui fatti di gossip, questo declassamento di Benedetta ha portato ai minimi storici il rapporto di collaborazione tra il datore di lavoro (Rai) e una delle sue attuali dipendenti, tanto che la stessa Benedetta, sembra aver minacciato l’abbandono del programma con toni altamente infuriati e altisonanti. Una vera e propria bufera, tenuta lontano da occhi indiscreti (ma non da quelli di “Chi”), che rischia di far affondare ancora di più le voglie di successo della società di Viale Mazzini. E pensare che, con Domenica Live di Mediaset in pausa e Barbara D’Urso in ferie, si pensava di aumentare il gradimento dei telespettatori e ottenere una maggior visibilità per le sorelle più conosciute e amate d’Italia. Verrebbe proprio da dire che il destino gioca brutti scherzi. Si attendono novità in tempi davvero brevi.

GVR