Home News dal mondo Il dolore dei genitori di Bradley: “Il primo Natale senza il nostro...

Il dolore dei genitori di Bradley: “Il primo Natale senza il nostro campione”

CONDIVIDI

bradleyE’ stato il primo Natale senza il loro bambino per i genitori del piccolo Bradley Lowery, mascotte del Sunderland e amico del cuore di Jermain Defoe, che è scomparso a causa di un neuroblastoma nel mese di luglio di quest’anno. Sua madre Gemma ha detto che questo Natale sarà il più difficile – ma ha detto che ricordare il suo ragazzo durante i festeggiamenti è vitale. Queste le sue parole: “Il Natale sarà difficile per me, non so come farò a farcela”, ha detto a ITV News.

“Prendo solo ogni giorno come viene”, ha poi aggiunto. I genitori di Bradley Lowery, Carl e Gemma, sono stati premiati con il premio Helen Rollason dal ct inglese Gareth Southgate e l’attaccante Harry Kane ai BBC Sports Personality of the Year Awards la scorsa settimana. Hanno creato una fondazione alla memoria del figlio, che ora fornisce sovvenzioni ai genitori nella stessa situazione in cui si sono venuti a trovare loro in precedenza.

Oltre alla Bradley Lowery Foundation, i Lowery hanno anche collaborato con il Sunderland per avviare una campagna “For Bradley” per costruire una casa per le vacanze per i bambini con malattie terminali. La speranza dei genitori è che sull’esempio del loro bambino, altre famiglie possano avere un contributo non solo economico per trovare la forza di combattere e superare una situazione difficile.

 

GM