Home Cronaca Paurosa carambola alla vigilia di Natale: dramma per una famiglia

Paurosa carambola alla vigilia di Natale: dramma per una famiglia

CONDIVIDI

carambolaUna spaventosa carambola mortale ha mandato in tilt il traffico sulla corsia sud dell’A14 ieri mattina poco dopo le 8 tra i caselli Val Vibrata e Giulianova, nel territorio comunale di Alba Adriatica. La vittima della tragedia è una donna russa di 76 anni, Tamara Fedotova. Viaggiava su una Alfa Romeo Giulietta con targa francese insieme al genero e alla figlia rimasti feriti. L’auto guidata dal genero ha tamponato una Fiat Bravo e nel contraccolpo lei, che sedeva sul sedile posteriore, ha sbattuto violentemente la testa.

La donna, con genero e figlia, stava andando in provincia di Bari per le vacanze di Natale. Nell’impatto, troppo grave il trauma cranico riportato da Tamara Fedotova. I due familiari della vittima sono stati trasportati dal 118 all’ospedale di Teramo. Non hanno riportato conseguenze gravi. Nessuna conseguenza grave anche per gli occupanti della Fiat Bravo, residenti in provincia di Bergamo e anch’essi diretti da parenti al Sud.

Il traffico è stato fatto scorrere su una sola corsia. Nonostante l’autostrada non sia stata chiusa completamente al traffico, ci sono stati rallentamenti e file per oltre 10 km. Sul luogo della tragedia, oltre al personale della direzione del 7° Tronco di Pescara, sono arrivate le pattuglie della polizia stradale, ambulanze, vigili del fuoco e mezzi meccanici.

 

GM