Home Cronaca Aggredito con l’acido: uomo gravissimo in provincia di Ancona

Aggredito con l’acido: uomo gravissimo in provincia di Ancona

CONDIVIDI

acidoVigilia di Natale di paura a Castelfidardo, centro in provincia di Ancona, dove ieri pomeriggio ieri un sessantenne è stato colpito alla testa e poi cosparso di acido da un uomo, che si è allontanato rapidamente. Da quanto si apprende, l’aggredito non è riuscito a identificare il suo aggressore. La vicenda si è svolta nel centro storico della cittadina.

La vittima – che abita in un appartamento del piano terra – avrebbe aperto la porta di casa all’aggressore. Subito è scattato l’allarme da parte del vicinato, allertato dalle urla dell’uomo. Il 60enne è stato soccorso dalla Croce Verde e trasportato all’ospedale di Torrette in gravissime condizioni

Il malcapitato è stato rinvenuto con ustioni sul 90 per cento del corpo. Su quanto accaduto, intanto, indagano i militari dell’Arma dei carabinieri, che stanno dando la caccia al responsabile. Per ora, la caccia all’uomo non sembra aver prodotto risultati. Non si conoscono, al momento, i motivi dell’aggressione.

GM

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Leggilo.Org scrivendoci al seguente indirizzo: fact@leggilo.org

Se hai idee diverse dalle nostre puoi contribuire ai contenuti di questa pagina scrivendo per 'ControLeggilo' una rubrica dedicata alle tue opinioni. I contributi migliori saranno pubblicati. Scrivici al seguente indirizzo: contro@leggilo.org