Home Cronaca Dramma alla vigilia di Natale: neonato muore nella sua culla

Dramma alla vigilia di Natale: neonato muore nella sua culla

CONDIVIDI

neonatoUna tragedia ha sconvolto la piccola comunità di Ruda, in provincia di Udine, dove intorno alle quattro del mattino è stato lanciato un allarme. Il dramma nella frazione di Perteole: un neonato di un mese e mezzo, Saimon Zimolo, è stato trovato morto nel sonno dal padre. Sul posto, immediatamente allertato, è giunto il personale medico, che ha fatto il possibile.

Il piccolo è stato infatti immediatamente intubato, ma poco dopo i medici si sono dovuti arrendere alla realtà dei fatti e decretarne il decesso. Il neonato dormiva nella stessa camera dei genitori per non essere mai perso di vista. Non è ancora chiara la dinamica di quanto accaduto. I carabinieri della stazione di Torviscosa giunti sul posto hanno informato il magistrato di turno della Procura della Repubblica di Udine.

Concesso dunque il nulla osta per la rimozione della piccola salma all’ospedale di Palmanova. Qui nelle prossime ore verrà eseguito l’esame autoptico, che dovrà accertare le cause di una tragedia senza un perché. Grande il dolore a Ruda dove la famiglia, papà operaio di 34 anni, mamma casalinga di 22 anni, è molto conosciuta. Saimon Zimolo – che lascia anche una sorellina di due anni – non sembrava avesse problemi di salute: era nato sano e l’ultima poppata l’aveva fatta appena tre ore prima del decesso.

GM