Home Cronaca Pipì tra ambulanze a Firenze, dopo una settimana presa la colpevole

Pipì tra ambulanze a Firenze, dopo una settimana presa la colpevole

CONDIVIDI

pipì tra ambulanze

Una ragazza ha fatto pipì tra due ambulanze a Firenze, nella centralissima Piazza del Duomo. Ma qualcuno ha prontamente estratto il proprio smartphone per immortalarla allo scopo di rendere la scena virale sul web. E così la protagonista dell’assurda quanto curiosa vicenda è stata individuata e denunciata per atti osceni in luogo pubblico da parte della Polizia Municipale del capoluogo toscano. Nei suoi confronti sono state comminate anche due multe. La ragazza ha 23 anni ed è di nazionalità rumena ed il fatto era avvenuto all’incirca una settimana fa. Ma la ‘colpevole’ è stata fermata solo ieri, e per un’altra vicenda.

Pipì tra ambulanze, dopo una settimana presa la colpevole

Da quanto appreso, si trovava in zona per chiedere l’elemosina, infastidendo anche diverse persone tra passanti e turisti. Era in compagnia di una coetanea e connazionale ed entrambe avevano il volto dipinto di bianco, mentre indossavano delle tuniche. Il reparto antidegrado che svolge regolare servizio a Firenze le ha scovate: una è riuscita a fuggire mentre la 23enne, per altro già nota alle forze dell’ordine, è stata fermata per poi essere subito riconosciuta come la protagonista della foto virale che la ritraeva mentre faceva pipì tra due ambulanze a Piazza del Duomo. Nello specifico, i provvedimenti che l’hanno raggiunta sono state una denuncia per aver opposto resistenza alla richiesta di fornire le proprie generalità oltre a delle sanzioni per questua molesta e per aver orinato a cielo aperto in uno spazio pubblico.

S.L.