Home Politica Estera Seattle, treno deraglia e precipita su un’autostrada: almeno 6 morti – VIDEO

Seattle, treno deraglia e precipita su un’autostrada: almeno 6 morti – VIDEO

CONDIVIDI

seattle
Almeno 6 morti e 66 feriti. E’ questo il bilancio provvisorio del tragico incidente ferroviario avvenuto su un ponte a sud di Seattle, negli Stati Uniti, alle 7:30 ora locale (le 16:30 in Italia). Un treno è deragliato dai binari e almeno 7 carrozze sono precipitate sull’autostrada I-5 sottostante, travolgendo numerose auto. Ci sarebbero anche diversi passeggeri rimasti intrappolati fra le lamiere. Le cause dell’accaduto non sono ancora chiare, ma le autorità locali per il momento escludono che vi sia un nesso tra il treno deragliato nello Stato di Washington e il terrorismo. Tra le ipotesi al vaglio degli inquirenti l’errore umano, un problema meccanico o di manutenzione e la tenuta delle rotaie, ma anche una velocità eccessiva, un malore o una distrazione del macchinista, un problema ai motori della locomotiva o ancora un cedimento dei binari.

Il treno in questione – l’Amtrak 501 – fa parte di un nuovo servizio di alta velocità inaugurato proprio questa mattina. Era partito alle 6 del mattino, ora locale, da Seattle diretto a Portland, nell’Oregon. Secondo le prime testimonianze, al momento dell’incidente marciava a circa 130 km/h e aveva 75 passeggeri a bordo. A quanto pare le porte di emergenza non hanno funzionato e i passeggeri che sono potuti uscire dal treno hanno dovuto rompere i vetri dei finestrini. In giornata la Polizia ha confermato che “alcune automobili sono rimaste schiacciate da uno dei vagoni”. “L’incidente ferroviario a DuPont, Washington, mostra più che mai perché il nostro piano per le infrastrutture, che sarà presto presentato, debba essere approvato velocemente – ha commentato il presidente statunitense Donald Trump in un tweet – . Settemila miliardi di dollari spesi in Medio Oriente, mentre strade, ponti, tunnel, ferrovie (e altro) crollano. Non per molto tempo!”.

EDS