Home Persone Truffa sul web, la mail falsa dell’Agenzia delle Entrate

Truffa sul web, la mail falsa dell’Agenzia delle Entrate

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:35
CONDIVIDI

truffa sul web

L’Agenzia delle Entrate rende noto che in questi giorni sta circolando una truffa sul web in merito a delle email ricevute da alcuni utenti e che vedrebbero lo stesso ente come mittente. Si tratta in realtà di messaggi che celano al loro interno un virus, e l’invito è quello di prestare la massima cautela. La mail incriminata fa riferimento in particolare ad un non specificato riesame della dichiarazione dei redditi con anche una multa da pagare relativa a delle irregolarità commesse dall’utente, ovviamente non corrispondenti al vero. La truffa sul web vede l’invio di un messaggio di posta elettronica a nome dell’Agenzia delle Entrate e riporta anche un allegato, cliccando sul quale partirà l’installazione indesiderata di un software pirata.

Truffa sul web, girano false e-mail con mittente l’Agenzia delle Entrate

Il consiglio è quello di non aprire la mail casomai doveste riceverla, e di eliminare subito il messaggio. Nello scorso mese di ottobre era avvenuta un’altra truffa, con modalità molto simili. Gli indirizzi vedevano come mittente in quel caso [email protected] e [email protected] Anche allora si richiedeva il pagamento di una multa con tanto di invito ad aprire un allegato estremamente dannoso, tale da poter carpire i dati sensibili delle persone.

S.L.

Fonte: Agenzia delle Entrate

 

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Leggilo.Org scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]

Se hai idee diverse dalle nostre puoi contribuire ai contenuti di questa pagina scrivendo per 'ControLeggilo' una rubrica dedicata alle tue opinioni. I contributi migliori saranno pubblicati. Scrivici al seguente indirizzo: [email protected]