Home News dal mondo Lo sfogo di Keaton contro il bullismo, tante star al suo fianco...

Lo sfogo di Keaton contro il bullismo, tante star al suo fianco – VIDEO

CONDIVIDI
bullismo
(Websource/archivio)

Il giovane Keaton Jones ha pubblicato un video condiviso ben presto in tutto il mondo dove lui stesso si lascia andare ad un amaro sfogo. Il ragazzo del Tennessee si chiede come mai al mondo ci siano i bulli e cosa spinge certa gente a sottoporre ad atti di violenza e di prepotenza altre persone. Questo dopo l’ennesimo scherzo crudele perpetrato ai suoi danni. Keaton si è sfogato con la madre, che ha scelto di riprendere il figlio durante il suo discorso per poi postare la breve ripresa sul figlio. In questo modo viene alla luce ancora una volta la problematica del bullismo che tante volte in passato ha portato ad un epilogo tragico.

“Mi prendono in giro, mi chiamano brutto – dice Keaton – affermano che non ho nessun amico”. Il giovane ha sul volto anche una cicatrice, segno della sua vittoria contro il cancro. Ma è proprio per questo che viene preso di mira da alcuni compagni, evidentemente non capaci di provare sensibilità e compassione per tutto quello che Keaton ha dovuto passare: “Le persone che sono diverse non hanno bisogno di essere criticate per questo, non è colpa loro. Non abbattetevi se finite nel mirino di qualcuno di loro, perché un giorno le cose miglioreranno”.

Mai più bullismo, il sostegno di ‘Hulk’ e ‘Capitan America’

Contro il bullismo, ed a sostegno di Keaton, sono intervenute anche due grosse celebrità di Hollywood, gli attori Chris Evans e Mark Ruffalo, interpreti rispettivamente di Capitan America e Hulk nel film ‘Avengers’. Il primo ha scritto: “Sii forte, Keaton. Non lasciarti abbattere. Ti prometto che andrà meglio. Mentre quei teppisti decidono chi vogliono diventare nella loro vita, tu e tua madre vorreste venire alla prèmiere degli Avengers l’anno prossimo?”. Il secondo scrive: “Piccolo, sono stato bullizzato da ragazzino, sai? Andrà tutto per il meglio! Tu sei il mio supereroe preferito. Tieni duro. Troverai sempre un compagno in Hulk”. Ed assieme a loro anche Mark Hamill, Jennifer Lopez, Snoop Dog e Justin Biebier tra gli altri hanno dimostrato tutta la loro solidarietà all’hashtag #StandWithKeaton.

I tweet per Keaton

Guarda il video