Home Cronaca Sondrio. Auto si schianta sulla gente ai mercatini di Natale

Sondrio. Auto si schianta sulla gente ai mercatini di Natale

CONDIVIDI
(Websource/archivio)

Nemmeno il periodo natalizio, le imminenti ricorrenze che ci apprestiamo a vivere, la gioia dei regali e le vie piene di luci e addobbi, riescono a farci vivere con serenità e amore la nostra esistenza. Sono le 14:30 quando un’atmosfera di calma apparente, nel bel mezzo del centro di Sondrio, viene spezzata da un auto che ha travolto diverse persone ai mercatini di Natale di Piazza Garibaldi. Proprio così. Una bella passeggiata dopo pranzo, utile a smaltire le pietanze da poco consumate e magari fare qualche regalino a parenti e amici in vista delle vicine feste, si stava per trasformare in tragedia. Una Toyota Yaris, condotta da un uomo italiano, è infatti andata a schiantarsi ad alta velocità sulla folla, colpendo tra l’altro una delle tante bancarelle adibite alla prossima natività, per poi fermarsi nella vicina via Caimi. Fatto non trascurabile, che tutta la zona è esclusivamente riservata ai pedoni.

Attimi di terrore e apprensione dunque, immediatamente si è pensato ad un attentato (visto il periodo), per poi scoprire che alla guida c’era un nostro connazionale completamente ubriaco, residente nelle zone circostanti. Proprio per il suo stato di incoscienza, ha tentato la fuga a piedi per le strade del centro, tra i vicoli stretti ma con esito negativo. Bloccato dagli agenti delle Volanti della Questura di Sondrio e portato in ospedale per accertamenti, tenuto sotto piantone dei militari stessi, per paura che tenti di nuovo di scappare nel nulla. Ben tre le persone investite nell’incidente, due ferite ma senza una diagnosi critica, una donna di 44 anni invece è grave ed in prognosi riservata. Si aspettano risvolti del caso e soprattutto si spera che arrivino notizie positive sulle condizioni della vittima.

GVR