Home Cronaca Manda sms alla madre, quindicenne suicida a Padova

Manda sms alla madre, quindicenne suicida a Padova

CONDIVIDI

Ha lasciato tutti sgomenti il caso del quindicenne suicida che si è tolto la vita a Torreglia, in provincia di Padova, dopo aver lasciato improvvisamente casa per incamminarsi sul monte Pirio, nel bel mezzo dei Colli Euganei. Il giovane aveva inviato un messaggio alla madre 51enne nel quale la informava del suo proposito di togliersi la vita, per poi gettarsi da una rupe. La donna ha subito allertato i carabinieri, i quali a loro volta hanno dato immediatamente inizio alle ricerche, con il corpo del quindicenne suicida che è stato rinvenuto poi in tarda sera. I militari appartenenti alla caserma di Abano Terme hanno rinvenuto in particolare il cadavere del giovane su un sentiero.

Quindicenne suicida, ignoti i motivi della sua scelta

Non si conoscono i motivi del gesto, ed il caso viene ritenuto inspiegabile da parenti ed amici del ragazzo, ritenuto perfettamente normale e senza alcuna preoccupazione tale da implicare un gesto simile. Il quindicenne frequentava la terza classe di un liceo di Padova e tutti lo ricordano come solare e privo di ansia. Sarebbe emerso che per giungere sul luogo dove si è poi ucciso, il giovane, di nome Dimitri, abbia percorso un tratto di 2 km a piedi per inoltrarsi successivamente nella fitta boscaglia e raggiungere poi una roccia in salita, impiegando circa un’ora. Un fratello ha dichiarato ai giornalisti che avevano bussato al citofono che la famiglia del ragazzo vuole restare in silenzio e non commenterà questo tragico avvenimento. Un altro tragico evento si è avuto ai danni di un povero ragazzino di soli 11 anni.

S.L.