Il bel gesto di Maddalena: dona il suo midollo alla sorellina Laura

(foto dal web)

Sta commuovendo tutti la vicenda di amore fraterno e solidarietà di due sorelline, Maddalena di soli 2 anni, e la piccola Laura di quattro mesi, originarie del lecchese. La loro famiglia vive infatti a Ballabio, qualche migliaio di abitanti nella Valassina. Laura soffre di una grave malattia genetica, la Scid, un’immunodeficienza combinata severa che ha reso necessario il trapianto di midollo osseo. A donarglielo è stata proprio la sorellina Maddalena, come riportato da Il Giornale di Lecco.

Per fortuna le due bimbe sono risultate totalmente compatibili e si è potuto effettuare il trapianto. La mamma delle piccole, Stefania, ha spiegato, come riportato da L’Eco di Bergamo: “Fin da quando è nata, Laura è quasi sempre stata in ospedale. Adesso speriamo in questa donazione, dopo aver scoperto che la sorella maggiore era compatibile”.

Intanto, in paese un gruppo di genitori ha deciso di avviare una serie di iniziative, anche perché il papà delle piccole avrebbe perso il lavoro e la mamma, maestra elementare, sta per finire la maternità. Una delle ideatrici della raccolta ha spiegato: “Il 21 dicembre, al termine della scuola faremo una vendita di torte e calendari che avevamo già programmato in favore di alcune iniziative scolastiche, in quell’occasione cercheremo di raccogliere donazioni anche per questa famiglia. Nei prossimi giorni vorremmo poi coinvolgere tutto il paese”.

Fonti: Il Giornale di Lecco, L’Eco di Bergamo