Home Persone Appello per una giovane mamma: “Aiutateci a ritrovarla”

Appello per una giovane mamma: “Aiutateci a ritrovarla”

CONDIVIDI
(foto da Facebook)

Di lei non si hanno notizie dal giorno della scomparsa, avvenuta il 17 Novembre 2017 a Roccella Ionica in Calabria: si cerca Natalina Papandrea, la cui vicenda è finita anche sotto i riflettori di ‘Chi l’ha visto?’.

Si legge in un appello postato online: “Come ogni mattina, il 17 novembre Natalina è uscita intorno alle 5 per fare una passeggiata in riva al mare. Di solito rientra alle 7 per svegliare la figlia e portarla a scuola ma stavolta non ha più fatto ritorno. E’ stata cercata al telefono dalle sorelle ma il cellulare risulta sempre spento. Il proprietario di un bar di Roccella l’ha vista dirigersi verso la via Marina quella mattina: pare avesse con sé l’ombrello della figlia di colore lilla. Non ha portato con sé altri abiti e ha lasciato a casa soldi e documenti. Sta attraversando un periodo di fragilità e potrebbe aver bisogno di aiuto. La famiglia ha appreso che l’ombrello da bambini color lilla che aveva con sé è stato trovato sulla spiaggia”.

Al momento della scomparsa, Natalina Papandrea, mamma di una bimba di sette anni, indossava una giacca tipo piumino di colore begie e probabilmente dei jeans di colore blu.

La magistratura indaga per allontanamento volontario, anche senza una precisa pista.

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Leggilo.Org scrivendoci al seguente indirizzo: fact@leggilo.org

Se hai idee diverse dalle nostre puoi contribuire ai contenuti di questa pagina scrivendo per 'ControLeggilo' una rubrica dedicata alle tue opinioni. I contributi migliori saranno pubblicati. Scrivici al seguente indirizzo: contro@leggilo.org