Home Cronaca Vicenza, trova la moglie con l’amante in una stazione di servizio e...

Vicenza, trova la moglie con l’amante in una stazione di servizio e le spara

CONDIVIDI
(Websource/Archivio)

Per il momento sono stati forniti pochi dettagli sull’aggressione con arma da fuoco verificatasi questa notte, intorno alle 3:50, in una stazione di servizio che si trova sulla strada provinciale 350 che conduce da Piovene Rocchette (Vicenza) a Santorso. A quanto pare un marito sospettoso ha seguito la moglie con l’auto e dopo averla colta in flagrante, la donna è salita nell’auto dell’amante, si è messo a pedinare la coppia fino a che non si è fermata nei pressi del distributore per appartarsi.

L’uomo, in preda ad una forte collera, è sceso dall’auto e si è diretto verso quella in cui si trovava la moglie con in mano un fucile, quindi, aperta la portiera dell’auto ha sparato alla donna ferendola. Secondo quanto riferito dalla cronaca locale, il colpo inferto alla donna non ha compromesso alcun organo vitale, quindi la moglie fedifraga non dovrebbe rischiare la vita. A frenare l’ira dell’uomo sarebbero stati i figli della coppia che compresi gli intenti del padre lo hanno seguito e fermato prima che potesse mettere in atto il suo intento di vendetta (non è chiaro se ad informarli sia stato lo stesso uomo).

Sul luogo dell’accaduto è giunta un ambulanza della Suem che si è occupata di medicare e portare in ospedale la donna ed una pattuglia dei Carabinieri che, dopo aver interrogato i presenti, ha portato l’uomo in caserma in stato di arresto per aggressione con arma da fuoco e tentato uxoricidio. A quanto pare, l’amante della donna se l’è cavata con un semplice spavento.

F.S.