Home News dal mondo Mettono il figlio di 4 mesi nel microonde

Mettono il figlio di 4 mesi nel microonde

CONDIVIDI

Derick e Mikala Boyce-Slezak, di Park Hills nel Missouri, hanno deciso di uccidere il loro bambino di soli 4 mesi. E per farlo hanno scelto un modo folle e atroce. I due hanno posizionato il piccolo dentro al forno a microonde e  poi lo hanno acceso. Come riporta il giornale britannico Metro i due non sono riusciti nel loro intento e dunque hanno portato il bambino in ospedale.

Qui i medici del Cardinal-Glennon Hospital hanno trovato una situazione sconcertante e le assurde giustificazioni e spiegazioni dei genitori hanno retto pochissimo. Il neonato infatti non solo presentava delle ustioni poi rivelatesi provocate dal forno a microonde, ma era stato vittima di diversi pestaggi e percosse dato che aveva anche numerose fratture in varie parti del corpo.

Mamma e papà, entrambi 22enni, sono stati dunque arrestati con l’accusa di abusi e tentato omicidio aggravato. Il piccolo invece dopo aver ricevuto tutte le cure del caso è stato affidato ad una comunità protetta e messo nella lista adozioni.

Le indagini sono iniziate ad Aprile, quando il bambino è stato portato all’ospedale Cardinal-Glennon per un’eruzione cutanea sul viso. I medici hanno scoperto che si trattava di un’ustione di secondo grado; inoltre il piccolo aveva il cranio fratturato e alcune lesioni cerebrali. Immediatamente, i dottori hanno allertato la polizia e gli esami hanno fatto scoprire la verità. Fortunatamente, il bambino non ha subito danni permanenti.