Home Cronaca Brindisi, bambino ingerisce medicinali: ora è in gravi condizioni

Brindisi, bambino ingerisce medicinali: ora è in gravi condizioni

CONDIVIDI

Un bambino ingerisce medicinali ed ora si trova ricoverato in gravi condizioni. Il fatto è accaduto in Puglia, ad Ostuni. Il piccolo è stato subito ricoverato all’ospedale ‘Perrino’ di Brindisi. A causare l’incidente sono stati dei farmaci trovati incustoditi in casa. I genitori, appena si sono resi conto di quanto successo, hanno preso il bimbo per poi chiamare immediatamente i soccorsi medici. Un’ambulanza è sopraggiunta nel giro di pochi minuti e da lì è partita la corsa verso la struttura sanitaria della città pugliese.

Bambino ingerisce medicinale, subito la corsa in ospedale

Secondo quanto appreso, il piccolo ha assunto degli antinfiammatori, e pur essendo il suo quadro clinico grave, riesce comunque a respirare in autonomia, senza l’ausilio dei macchinari. I medici però fanno sapere che la prognosi resta riservata e che il suo caso verrà seguito con tutta la cautela del caso. Un’altra tragedia riguardante un bambino, ma stavolta a causa di una vera e propria follia dei genitori, è accaduta altrove.

S.L.

 

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Leggilo.Org scrivendoci al seguente indirizzo: fact@leggilo.org

Se hai idee diverse dalle nostre puoi contribuire ai contenuti di questa pagina scrivendo per 'ControLeggilo' una rubrica dedicata alle tue opinioni. I contributi migliori saranno pubblicati. Scrivici al seguente indirizzo: contro@leggilo.org