Home News dal mondo Piccola svanita nel nulla, la mamma: “Tre mesi insostenibili” – VIDEO

Piccola svanita nel nulla, la mamma: “Tre mesi insostenibili” – VIDEO

CONDIVIDI

“Tre mesi insostenibili senza di te, Maelys. La tua battaglia è la nostra battaglia. Noi saremo sempre qui per te”, non si arrende la mamma della piccola Maelys De Araujo, la bimba di 9 anni scomparsa durante un banchetto di matrimonio. Di lei non si hanno notizie dalla notte del 27 agosto, quando si trovava in una sala ricevimenti insieme ai genitori ed altri 250 invitati al matrimonio di un amico del padre a Pont-de-Beauvoisin, in Francia. Man mano che passa il tempo, si fa sempre più strada la pista del rapimento dell’orco finito poi in tragedia. A tre mesi dalla scomparsa della bambina, la donna ha pubblicato su Facebook un video-collage di foto della piccola Maelys. Un omaggio sentito e una speranza che chiunque attraverso quelle immagini riesca a riconoscerla si faccia avanti. Speranza che per ora, purtroppo, è rimasta vana. Sotto accusa per la sua scomparsa è finito un 34enne arrestato dalla polizia, Nordahl L., amico del padre della piccola Maelys, che però nega qualsiasi coinvolgimento.