Home Politica Coronavirus, Alessia Morani contro Matteo Salvini: “E’ un uomo pericoloso”

Coronavirus, Alessia Morani contro Matteo Salvini: “E’ un uomo pericoloso”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:16
CONDIVIDI

La sottosegretaria al Ministero dello Sviluppo Economico, la Dem Alessia Morani, accusa il leader della Lega Matteo Salvini di fare propaganda politica sul coronavirus. Salvini aveva annunciato di voler denunciare il Governatore della Toscana, Enrico Rossi, per le mancate misure precauzionali. E intanto l’epidemia raggiunge Milano.

Alessia Morani -Leggilo.org

 

 

Il numero dei contagiati da coronavirus è arrivato a 55 tra Lombardia e Veneto e solo nelle ultime 24 ore si sono registrati due decessi. E intanto c’è un primo paziente positivo a Milano. Si tratta, riferisce il Corriere, di un residente di Sesto San Giovanni ricoverato all’ospedale San Raffaele da una settimana. Allo studio le misure di emergenza da fare scattare nel capoluogo lombardo. Intanto vanno ricostruiti tutti i contatti che l’uomo ha avuto nella settimana trascorsa al San Raffaele tra cui medici, infermieri e pazienti.

Nelle scorse ore il noto virologo Roberto Burioni aveva invitato a non ideologizzare la questione e ad attuare misure pratiche e responsabili per evitare, per quanto più possibile, il diffondersi di questo pericolosissimo virus. Ma purtroppo la questione è ben presto passata dagli ospedali alla politica. Ha suscitato una certa preoccupazione la decisione del Governatore della Regione Toscana, Enrico Rossi, di non sottoporre al periodo di quarantena i 2500 cittadini cinesi, residenti a Firenze e Prato, rientrati dalla Cina in seguito ai consueti festeggiamenti legati al capodanno. Il virologo Burioni dal 25 gennaio aveva iniziato a parlare della necessità della quarantena ma Rossi aveva sostenuto che non ve ne fosse reale necessità poiché, tra le persone provenienti dalla Cina, nessuno era risultato positivo ai test del coronavirus. Il Dottor Burioni criticò duramente la decisione del presidente della Toscana e lo accusò di mettere a rischio la salute di tutti i cittadini. Sulla questione è intervenuto anche l’ex Ministro dell’Interno, il senatore leghista Matteo Salvini il quale – ha riportato il Corriere Fiorentino – ha annunciato l’intenzione di denunciare il governatore Rossi  el’Assessore regionale alla Salute Pubblica, Stefania Saccardi, per la mancanza di adeguate misure precauzionali. E all’attacco di Matteo Salvini è prontamente seguito il contrattacco della Dem Alessia Morani, sottosegretaria allo Sviluppo Economico. Morani – sul suo profilo Facebook – ha inveito contro il capo del Carroccio accusandolo di sfruttare il coronavirus per farsi propoaganda politica. “Capite perché Salvini è pericoloso? Usa ogni mezzo per la sua schifosa propaganda”. E aggiunge la Dem Alessia Morani che anche i governatori di Lombardia e Veneto, i leghisti Attilio Fontana e Luca Zaia, allora potrebbero essere passibili di denuncia. Tuttavia il governatore Luca Zaia, immediatamente dopo i festeggiamenti del capodanno in Cina, chiese la quarantena per i bambini che rientravano dalla Cina. Richiesta che fu respinta dal Ministro dell’Istruzione Lucia Azzolina. La Lombardia, invece – come riferisca Fanpage – nella zona del Lodigiano, l’unica, al momento, ad essere stata colpita, ha disposto, in 9 comuni, la chiusura di scuole, uffici comunali e negozi per un tempo imprecisato, fino alla fine dell’emergenza. Sospese anche le attività aggregative come il catechismo e i festeggiamenti per il Carnevale.

 

Capite perché #Salvini è pericoloso? Usa ogni mezzo per la sua schifosa propaganda fregandosene della responsabilità che…

Pubblicato da Alessia Morani su Sabato 22 febbraio 2020

 

Fonte: Fanpage, Corriere Fiorentino, Alessia Morani Facebook, Corriere della Sera

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Leggilo.Org scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]

Se hai idee diverse dalle nostre puoi contribuire ai contenuti di questa pagina scrivendo per 'ControLeggilo' una rubrica dedicata alle tue opinioni. I contributi migliori saranno pubblicati. Scrivici al seguente indirizzo: [email protected]