Traffico, rifiuti e strade dissestate, 8 romani su 10 non rivoterebbero la Raggi

0
2

8 romani su 10 bocciano il sindaco di Roma, Virginia Raggi, e la sua giunta e non la rivoterebbero alle prossime elezioni. Favoriti la Meloni e Calenda. Ma chi fa i sondaggi e quanto contano davvero?

Virginia Raggi sondaggi - Leggilo.Org

La Tecnè è una lobby che da circa 20 anni opera nel monitoraggio  delle istituzioni, al fine di anticipare e segnalare tempestivamente opportunità e criticità e che progetta e realizza attività di ricerca sulle reti sociali e sui sistemi di governo, locale e nazionale. E’ di questi giorni il sondaggio realizzato per l’ agenzia di stampa Dire, sul livello di gradimento dei romani per quanto riguarda l’amministrazione Raggi e le intenzioni di voto.

Il sondaggio è stato presentato nella Sala Caduti di Nassirya del Senato, a Palazzo Madama, dal direttore dell’Agenzia DIRE, Nico Perrone, e dal direttore scientifico di Tecnè, Carlo Buttaroni. E gli esiti del sondaggio sono stati netti: la favorita in caso di candidatura, così come riporta Repubblica, sarebbe la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, seguita da Carlo Calenda e, non ultima, ancora il M5s se candidasse Alessandro Di Battista.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui