Home Persone Genitori giovani e felici: sono Daria e Stanislao, morti con il loro...

Genitori giovani e felici: sono Daria e Stanislao, morti con il loro piccolo oggi, sulla A1

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:46
CONDIVIDI

Giovani e felici. Genitori di poco. Emozionati e pervasi da una voglia di vivere che traeva forza e ragion d’essere dal loro bambino. Stanislao Acri e Daria Stella Olivo sono i giovani genitori morti questa mattina insieme al loro bambino sulla A1. I profili Fb del papà e della mamma rendono ancora più tangibile la tragedia.

Pochissimi giorni fa il Stanislao pubblicava un’immagine di lui con moglie e piccolo. Uno scatto dedicato alla moglie e accompagnato con queste parole: Auguri amore nostro per il tuo Santo Battesimo Un grazie di cuore a coloro che hanno condiviso la nostra gioia

Il 22 gennaio scorso Stanislao, al culmine della felicità scriveva: “Carissimi amici, con grande gioia io e mamma Daria Olivo siamo lieti di annunciare la nascita del nostro piccolo Pier Emilio, avvenuta questa notte. Un grazie ai nonni Maria LavignaVincenzo Olivo, Lucrezia Leo, allo zio Carmine e a tutti coloro che ci sono stati vicino con il loro affetto. La mamma e il piccolo stanno bene, io che ho assistito alla nascita devo ancora riprendermi 

Infine Stanislao rivolgeva un pensiero a suo padre:  Un pensiero speciale a te, caro papà, a poche ore dal terzo anniversario della scomparsa: ci manchi tanto, saresti stato felicissimo e orgoglioso, da lassù proteggi questo piccolo che come tanto desideravi porta il tuo nome 

C’è da star male e rimanere attoniti dinanzi alla fragilità umana. Gioie e speranze ritratte giorno per giorno. Il diario di una vita quella del padre, che è anche segno di un cammino condiviso. Tutto perso in un attimo. Qualcosa di più si apprende sull’incidente. Mamma e papà tornavano dal concerto di Roger Waters che si è svolto l’altra sera a Roma. Stanislao Acri e Daria Olivo, entrambi di 35 anni, e il loro figlioletto di 8 mesi, Pier Emilio erano diretti a Rossano, in provincia di Cosenza, dove vivevano. La Fiat Punto, sulla quale viaggiavano, sarebbe stata tamponata da un’altra auto. Il conducente del mezzo, che viaggiava solo, è rimasto a sua volta ferito ed è stato ricoverato nell’ospedale “Santa Scolastica” di Cassino.

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Leggilo.Org scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]

Se hai idee diverse dalle nostre puoi contribuire ai contenuti di questa pagina scrivendo per 'ControLeggilo' una rubrica dedicata alle tue opinioni. I contributi migliori saranno pubblicati. Scrivici al seguente indirizzo: [email protected]