Home Politica Migranti, il premier Conte a Parigi: “Chiudere tutte le rotte del Mediterraneo”....

Migranti, il premier Conte a Parigi: “Chiudere tutte le rotte del Mediterraneo”. Trump: “Fatelo”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:32
CONDIVIDI

Immigrazione, punto e a capoo, Nessuno sbarco alla cieca.  Chiusura ai migranti della rotta verso il Mediterraneo, istituzione di centri hotspot –  strutture per l’identificazioned ei migranti che vogliono presentare richiesta d’asilo – direttamente nei Paesi africani d’origine dei migranti – non solo la Libia ma anche quelli sahariani, come il Niger.

E’ la proposta italiana per l’immigrazione e la gestione dei flussi migratori, per stroncare il business degli sbarchi e le vite dei più deboli, impedendo fin dal principio viaggi che mettono a repentaglio che decide di intraprenderli, soprattutto donne e bambini, come riportato da Il Corriere della Sera.

In altri termini, la traduzione in programma delle parole spese sull’argomento nei giorni scorsi dal Ministro dell’Interno, Matteo Salvini: “Non voglio bambini che muoiono in mare e per impedirlo dobbiamo impedire che partano” parole inascoltate, tanto è stata – e resta – la polemica intorno all’Aquarius e al divieto di sbarco.

È con questa proposta sull’immigrazione che il premier Giuseppe Conte, si apprende da fonti del Governo, è giunto oggi al palazzo dell’Eliseo, a Parigi, per il pranzo diplomatico con il Presidente della Repubblica francese Emmanuel Macron, un “punto e a capo” dopo le violenti accuse francesi per la gestione dell’affare Aquarius da parte dell’Italia.

Trump su Conte: «Fantastico, linea dura su migranti paga»

Il premier Conte che oggi ha incassato i complimenti di Donald Trump: «Conte è stato fantastico», lo ha definito il presidente americano in un’intervista all’emittente Fox News. «Sembra che essere duri sull’immigrazione ora paghi», ha aggiunto. Trump ha tenuto una linea estremamente dura sull’immigrazione e punta ancora a costruire un muro lungo il confine tra Usa e Messico per fermare l’ingresso su suolo americano di migranti privi di un permesso di soggiorno.

La proposta italiana ufficializzata da Conte costituisce una soluzione all’emergenza migranti da attuare nel breve periodo in vista di una riforma – che l’Italia vorrebbe radicale e che costituisce il dossier principale del vertice a Parigi – del Regolamento di Dublino, la convenzione in tema di immograzione vigente tra gli Stati dell’Unione Europea. La proposta ufficializzata da Conte – sottolineano le stesse fonti vicine al premier – starebbe incontrando il favore della Francia

Dalla Francia e dai francesi «mi aspetto rispetto e aiuto concreto, sono contento delle scelte fatte nei giorni scorsi e di aver ridato dignità, orgoglio e centralità al popolo italiano» aveva detto il Ministro dell’Interno e vicepremier, Matteo Salvini, incontrando la stampa nella sede della prefettura di Genova alla vigilia dell’incontro Conte-Macron.

Fonte: Il Corriere della Sera

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Leggilo.Org scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]

Se hai idee diverse dalle nostre puoi contribuire ai contenuti di questa pagina scrivendo per 'ControLeggilo' una rubrica dedicata alle tue opinioni. I contributi migliori saranno pubblicati. Scrivici al seguente indirizzo: [email protected]