Home Cronaca Madre e figlia ricoverate al San Camillo: “Un carabiniere le ha sparato”

Madre e figlia ricoverate al San Camillo: “Un carabiniere le ha sparato”

CONDIVIDI

Un carabiniere ha colpito madre e figlia a Roma in  Via Ozanam, in zona Monteverde a Roma. Secondo quanto raccontato da testimoni sul posto sarebbero partiti dei colpi di pistola in seguito a un inseguimento da parte dei carabinieri nei confronti di un’auto in fuga. I colpi, sparati da uno di lro, avrebbero accidentalmente colpito una madre e la figlia anch’essi a bordo di uno scooter che transitava.