Home Cronaca Bergamo, donna di 37 anni uccisa in hotel

Bergamo, donna di 37 anni uccisa in hotel

CONDIVIDI

bergamo
A Bergamo si è consumata una tragedia che per il momento ha solo certi la vittima e il suo assassino. Il movente però non è ancora stato chiarito. Poche ore fa nell’hotel Daina di Dalmine, in provincia di Bergamo, lungo la provinciale 525, si è consumato l’omicidio di una donna di 37 anni. I contorni del delitto sono ancora tutti da definire, ma negli ultimi minuti ci sono stati importanti sviluppi.

Si è scoperto infatti che la donna era di nazionalità nigeriana e soprattutto si è costituito il suo assassino, un italiano di 62 anni residente a Bottanuco, un piccolo comune della provincia di Bergamo. In base alla prima ricostruzione pare che la donna intorno alle 10.30 di stamattina sia stata uccisa da un colpo di pistola e sarebbe morta immediatamente. Quando è intervenuto il 118 i sanitari non hanno potuto far altro che constatare il decesso della donna.

A quanto pare l’uomo si è costituito pochi minuti dopo l’omicidio chiamando lui stesso i Carabinieri e spiegando ciò che aveva appena fatto. L’uomo e la 37enne erano arrivati nell’hotel venerdì sera, pare che fossero una coppia forse clandestina e che il movente dell’omicidio sia proprio da ricercare nel complicato rapporto tra i due.

F.B.