Home Cronaca Scomparso prima di Natale, il corpo di Giuseppe è stato trovato in...

Scomparso prima di Natale, il corpo di Giuseppe è stato trovato in un pozzo

CONDIVIDI

giuseppe sansanelliEra una tragedia annunciata quella di Giuseppe Sansanelli: il ragazzo era scomparso lo scorso 23 dicembre subito dopo aver perso il posto di lavoro in fabbrica e di lui non c’era stata più traccia fino a quando un uomo non ha trovato il suo corpo all’interno di un pozzo. Al momento non è chiaro se il ragazzo abbia deciso di togliersi la vita o se sia vittima di un assassinio, per tal motivo i Carabinieri hanno disposto un’autopsia sul cadavere.

Le uniche informazioni certe riguardanti Giuseppe sono precedenti alla sua sparizione, il giovane aveva più volte chiesto ai proprietari della fabbrica di poter indossare dei guanti di protezione speciali al fine di salvaguardare le sue mani da possibili incidenti. Questo aveva diminuito la sua produttività ed abbassato anche quella di tutta la fabbrica, così il titolare aveva deciso di licenziarlo poco prima di Natale. Da quel momento a Sant’Arcangelo, Basilicata, non lo ha visto più nessuno.

Pochi giorni fa un uomo ha chiamato i Carabinieri spiegando loro di aver trovato un cadavere all’interno del proprio pozzo ed aggiungendo che qualche giorno prima il cadavere non era presente. Proprio quest’ultimo dettaglio fa pensare agli investigatori che qualcuno abbia ucciso Giuseppe e che solo in un secondo momento lo abbia nascosto all’interno di un pozzo, ma al momento si tratta solamente di ipotesi.

F.S.