Home Cronaca Sanremo, furto all’ospedale: rubati i regali per i piccoli malati

Sanremo, furto all’ospedale: rubati i regali per i piccoli malati

CONDIVIDI

sanremoSembra incredibile, ma anche sotto Natale emerge in maniera prorompente la malvagità di certe persone che si accaniscono sempre contro i più deboli, rappresentati in questo caso dai piccoli pazienti del reparto di pediatria dell’Ospedale di Sanremo. Non solo questi bambini dovranno loro malgrado trascorrere il Natale in ospedale anziché a casa con la propria famiglia, ma ora grazie a qualche criminale senza un briciolo di cuore rischiano di farlo anche senza regali.

Infatti ieri qualcuno ha rubato tutti i regali destinati ai piccoli malati. Si trattava  di doni dei genitori di ex pazienti e di privati che ogni anno cercano di rendere meno amaro questo momento per chi sta male. Non contenti i ladri, che hanno agito di notte e che sapevano bene dove andare a colpire, hanno portato via anche la cucina componibile giocattolo che una famosa azienda aveva donato da qualche tempo al reparto di pediatria sanremese.

Il direttore generale della Asl Marco Damonte Prioli è esterrefatto: “Un atto ignobile come lo sono tutti i furti, ancora di più in un luogo dove la gente soffre, con l’aggravante di aver colpito la serenità dei bambini”.

Mentre la polizia indaga e cerca l’ausilio delle telecamere di sicurezza che potrebbero aver ripreso qualcosa di importante, è già scattata la gara di solidarietà per ricomprare i doni che sono stati rubati e fare in modo che i bambini possano avere qualche ora di serenità e gioia in un momento già così doloroso di per sè.