Home Cronaca Si schiantano con la moto contro un camion: morti due giovani

Si schiantano con la moto contro un camion: morti due giovani

CONDIVIDI

Due giovanissimi, un ragazzo e una ragazza, sono morti sulla statale 206 in località Scapigliato, mentre viaggiavano in direzione di Orciano Pisano. I ragazzi si trovavano in sella a una moto che si è schiantata contro un camion. Il drammatico incidente si è verificato nel pomeriggio di ieri. A dare l’allarme alcuni automobilisti di passaggio, poi sul posto sono giunti rapidamente i carabinieri di Cecina (Livorno) che hanno effettuato i rilievi per ricostruire la dinamica, insieme a tre ambulanze del 118 da Orciano, Rosignano e Gabbro. I due ragazzi erano però già deceduti.

Le due vittime sono un 23enne di Lastra a Signa, Marco Dolfi, e la 16enne di Cecina, Francesca Bernardoni. Commozione nel paese del giovane Marco Dolfi: “Era un ragazzo riservato – racconta un amico – amava la musica, soprattutto la batteria, tanto che aveva fatto parte anche di una band. E poi c’erano la passione per l’informatica e quella, fortissima, per le moto”. Qualche giorno fa, Marco Dolfi aveva festeggiato il foglio rosa per la patente A, scrivendo su Facebook: “Aaaallora foglio rosa preso giovedì  , revisione e assicurazione fatte venerdì sera già oltre 500 km fatti da venerdì notte”. Si tratta del secondo incidente gravissimo in poche ore in Toscana. In precedenza, sulla strada provinciale 14 tra Cecina (Livorno) e Montescudaio (Pisa), un ragazzo di 22 anni, Philipp Eberhard Schmidt, ha perso la vita in uno scontro tra la sua auto e un pullman.