23 enne trovata morta in strada: poche ore prima era uscita dall’ospedale

0
477
Fonti ed evidenze: Repubblica, Messaggero

Una giovane donna trovata morta per strada a Cassino, in provincia di Frosinone.  Era uscita dall’ospedale da poche ore. 

Sulla vittima si sa molto poco: aveva 23 anni. Il corpo senza vita è stato trovato non distante dall’ospedale Santa Scolastica.

ANSA/ ANTONIO NARDELLI/archivio

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri e i sanitari del 118, ma ogni tentativo di soccorso sono stati vani: la 23enne non ce l’ha fatta ed è spirata. Dalle prime ricostruzioni pare che la poverina sia stata falciata ed uccisa da un’auto pirata sulla superstrada Cassino-Sora nei pressi dello svincolo dell’ospedale civile di Cassino. Il suo corpo senza vita è stato segnalato da alcuni automobilisti poco dopo le 5.30 di notte. Immediatamente gli uomini del capitano Giuseppe Scolaro, comandante della compagnia Carabinieri di Cassino, sono arrivati sul posto e hanno attivato le indagini che hanno portato all’identità della vittima, di nazionalità rumena, che tra l’altro non aveva documenti, e al fatto che diverse ore prima era stata accompagnata in ospedale a bordo di una macchina per problemi non specificati. Non è ancora ben chiaro se la donna sia stata dimessa poco dopo il suo ingresso nell’ospedale o e sia fuggita dalla struttura.  Infatti domenica pomeriggio aveva cercato più volte di allontanarsi e le Forze dell’Ordine già una volta l’avevano soccorsa sulla medesima Superstrada. Si ipotizza, dunque, che approfittando della notte, la 23enne possa essere scappata dal nosocomio.

Si presume che tra le dimissioni – o la fuga – la giovane abbia trovato riparo a casa di qualcuno prima di finire nuovamente sulla superstrada forse con l’intenzione di tornare in ospedale. Forse non stava bene e voleva essere ricoverata. Qualcuno però- qualcuno senza scrupoli- l’ha travolta ed è fuggita senza prestare soccorso. Sull’asfalto, infatti, erano ben visibili  i segni della frenata di un’auto.  I Carabinieri, al momento, oltre a cercare il pirata della strada, stanno ricostruendo le ultime ore di vita della giovane per capire l’esatta dinamica degli eventi che hanno portato alla morte di questa giovane donna. Di recente un’altra giovane donna è stata travolta e uccisa da un’auto: si chiamava Flavia Di Bonaventura e aveva solo 22 anni.  Si sarebbe dovuta laureare a breve.