Perdere peso facilmente in casa? È possibile in questo modo

0
16

Se intendi ritornare in forma dopo un periodo in cui ti sei lasciato andare, prova a perdere peso in questo modo. Resterai soddisfatto

Le vacanze estive sono ormai giunte al termine, chi è in ferie si sta godendo gli ultimi giorni di relax e di mare, oltre a momenti di assoluta spensieratezza dallo stress del lavoro e di altri impegni quotidiani. Sono questi i periodi dell’anno in cui ci lasciamo più andare e, a volte, dimentichiamo di seguire la famosa dieta che ci eravamo promessi di mantenere anche le vacanze al mare.

(Rawpixel)

Perdere un po’ di concentrazione sull’allenamento e sulla propria alimentazione è piuttosto normale durante i periodi dove preferiamo rilassarci e goderci il bel tempo. Dunque, è possibile intervenire non appena si ha la voglia necessaria a cambiare ritmo. Se intendi tornare in forma, quindi, prova a perdere peso in questo modo. Resterai soddisfatto.

Se vuoi tornare in forma, prova a perdere peso in questo modo

Tra le attività fisiche più diffuse e “facili” da compiere quando si ha l’intenzione di perdere peso ci sono sicuramente le attività aerobiche, come nuoto, bicicletta o corsa. Tuttavia, non sono le uniche cose che si possono fare. Se vuoi perdere peso facilmente in casa, infatti, esistono una serie di esercizi altamente funzionali ed efficaci.

Non tutti, infatti, hanno la possibilità o il tempo di pagare o rispettare un abbonamento in palestra che offra tutte le comodità possibili. Inoltre, non sempre è possibile acquistare o avere attrezzi adatti ad alcuni esercizi da fare nel proprio appartamento. Dunque, è possibile fare attività aerobica facendo alcuni esercizi sul posto, senza utilizzare particolari attrezzature.

(Flickr)

È possibile iniziare facendo un po’ di stretching: la prima cosa da fare è quella di allungare le braccia, la schiena e le gambe. Si tratta di movimenti ed esercizi che aiutano a preparare i muscoli e le articolazioni per gli esercizi che faremo successivamente.

Proseguite divaricando le gambe e spostate il peso da un piede all’altro. Mentre con una gamba mantenete il vostro peso, chiudete l’altra, portando poi il tallone ai glutei. Per questo esercizio cercate di mantenere una velocità di circa un calcio al secondo, per un minuto.

Tornando con le gambe divaricate, spostate il peso del corpo da una gamba all’altra, portando il ginocchio in alto. Mantenete le braccia tese e unite le mani all’altezza del bacino. Continuate poi per circa un minuto.