Gabibbo: sapete chi si nasconde dentro? Eccolo svelato

0
51

Striscia la Notizia non sarebbe la stessa cosa senza il suo famoso pupazzo rosso, l’inviato Gabibbo. Volete sapere chi si nasconde dietro la maschera?

Striscia La Notizia è uno degli appuntamenti serali a cui moltissime persone non riescono a rinunciare. E di certo non sarebbe la stessa cosa senza uno dei suoi inviati più importanti: il Gabibbo.

Il tg satirico è stato ideato da Antonio Ricci e va in onda dal 1988. Moltissimi conduttori si sono alternati alla presentazione di Striscia, come anche le veline. I primi conduttori in assoluto sono stati Ezio Greggio e Gianfranco D’Angelo.

Striscia La Notizia: chi si nasconde dietro la maschera del Gabibbo?
Striscia La Notizia: chi si nasconde dietro la maschera del Gabibbo? (Fonti Web)

Non si può però parlare di Striscia La Notizia senza citare uno dei suoi inviati più importanti, il Gabibbo, il pupazzo tutto rosso che ha esordito in tv proprio nel 1988.

In molti in questi anni ci siamo domandati chi c’era dietro la maschera rossa. Per diversi anni, dietro alla grande mole rossa e con l’accento genovese, si celava Gero Caldaretti. Il suo esordio lo ha fatto nel 1990 e lo ha interpretato fino al 2017, anno in cui una terribile malattia lo ha portato via.

Striscia La Notizia: chi si nasconde dietro la maschera del Gabibbo?

A sceglierlo fu lo stesso Antonio Ricci, mentre il costume fu cucito proprio dalla moglie di Caldaretti. Dopo la sua morte, prese il posto il suo allievo Rocco Gaudimonte.

Non tutti forse sono a conoscenza che chi sta dentro al Gabibbo però non dà la voce. Infatti, a farlo parlare ci pensa Lorenzo Beccati, autore televisivo e scrittore: proprio a lui si devono le, ormai famose, espressioni dialettali belandi e besugo.

Ed è stato proprio il collaboratore stretto di Antonio Ricci che ha rivelato che questi tormentoni sono stati presi da alcuni spunti del registro di un ex-ergastolano che lavorava come piastrellista nella periferia genovese.

Striscia La Notizia: chi si nasconde dietro la maschera del Gabibbo?
Lorenzo Beccati da la voce al Gabibbo (Fonti Web)

Ma non solo Lorenzo Beccati dà la voce al pupazzo rosso che ormai è nel tg satirico da moltissimi anni: è proprio lui a dare voce ad alcuni tormentoni di Paperissima, come ad esempio“ti voglio bene, dobbiamo stare… vicini vicini!”, e tanti altri ancora.

E voi lo sapevate chi si celava dietro la maschera rossa di uno degli inviati più famosi del tg satirico Striscia la Notizia?