Riesci ad aiutare Don Paolo? Impossibile

0
38

Vediamo meglio insieme come possiamo riuscire ad aiutare questo povero prete che ha una domanda al quale non riesce a rispondere.

Giocare e sfidarsi con i test ed i rompicapo è sempre molto divertente e ci permette di rilassare la nostra mente dalle mille cose che di solito facciamo nella nostra vita, anche adesso che è estate.

Riesci ad aiutare Don Paolo? Impossibile
Riesci ad aiutare Don Paolo? Impossibile (aforismi.it)

Quindi perchè non concentrarci in questi giochini che ci alleviano la mente? Oggi dobbiamo aiutare questo simpatico prete nel rispondere alla domanda che si sta facendo, ma va letta con molta attenzione.

Riesci ad aiutare Don Paolo? Impossibile

Il problema di Don Paolo è la grammatica e siamo certi che anche a voi viene il dubbio sulla domanda che ci sta facendo, l’avete letta bene la frase vicino all’immagine del prete? Cosa avete notato che non suona alla perfezione?

Noi come sempre poi, sul finire del nostro articolo vi mostriamo la risposta corretta ma iniziate a ragionale sulla frase in italiano, qualcosa non torna assolutamente, ma che cos’è?

Non ci sono limiti di tempo in questo caso quindi potete utilizzare tutto quello che volete, volendo potete sfidarvi anche a squadre oppure giocare da soli, magari sfidandoci con un’amico o un parente.

Siete riusciti a trovare l’errore nascosto? Molto spesso sbagliamo nella costruzione della frase e specialmente nell’utilizzo di alcune forme dei verbi, forse è anche questo il caso? Che dite è un’aiutino anche poco velato?

Noi siamo certi che quanto leggete la soluzione capirete subito l’errore e la prima parola sarà certo! In fondo tutti abbiamo studiato per anni la grammatica ma succede che spesso qualcosa ci sfugge o magari non utilizziamo il tempo corretto.

Riesci ad aiutare Don Paolo? Impossibile
Riesci ad aiutare Don Paolo? Impossibile (aforismi.it)

Avete trovato la formula giusta? No? Vi arrendete e vi sveliamo come va costruita la frase di Don Paolo? La soluzione è:

Don Paolo benediceva le ostie ogni venerdì
Non era poi così difficile vero? Vi consigliamo di continuare ad esercitarvi con i nostri giochi grammaticali per migliorare la conoscenza della lingua ma anche con le sfide visive per essere sempre pronti ad individuare un problema che ci può succedere nella nostra vita di tutti i giorni.