Vite al limite: ricordate Clarke? Oggi è un’altra persona

0
19

Ricordate J.T Clark? Stiamo parlando del paziente di Vite al limite, dopo il programma è riuscito a perdere quasi 200 kg. Scopriamo nel dettaglio com’è diventato. 

Vite al limite è sicuramente uno dei programmi più visti dal pubblico a casa. In molti, si affezionano alle storie dei pazienti, proprio come è accaduto con il 32enne J. T. Clark. Impossibile non ricordarsi della sua incredibile storia, ai tempi pesava più di 400 chili. Ma oggi com’è diventato? Incredibile, vediamo insieme la sua trasformazione.

Vite al limite J.T Clark
Vite al limite: ricordate J.T Clark? Da non credere, ecco quanti kg ha perso

In tanti si ricorderanno di J. T. Clark, uno dei pazienti di Vite al limite che ha segnato per sempre la storia della trasmissione. L’uomo, decise di rivolgersi al programma solo grazie alla sua fidanzata. Clark fu seguito dal Dottor Nowzaradan all’interno della clinica di Houston, in Texas.

All’epoca il 32enne pesava più di 400 kg e come si può notare dalla foto qui sopra, aveva una massa di linfedema da 100 libbre sulla gamba. Insomma, le sue condizioni erano molto gravi e si stava lentamente avvicinando alla morte.

Purtroppo, J.T soffriva di dipendenza da cibo, riuscire ad uscirne non è stato affatto semplice. Ma grazie ad un percorso mirato ha superato i suoi limiti e ha perso moltissimo peso. Vediamo nel dettaglio com’è diventato.

Vite al limite: J.T Clark perde 190 kg, eccolo oggi

La storia di J. T. Clark ha dell’incredibile, molti telespettatori si sono affezionati a lui e alla sua storia. Infatti, per tutta la puntata ha tenuto gli gli spettatori incollati al televisore con il fiato sospeso.

L’uomo si lamentava costantemente dei dolori incessanti, purtroppo la sua condizione si salute era a dir poco critica. Inoltre, il giovane non aveva la volontà e la forza di proseguire nel percorso dimagrante.

Clark sin da piccolo ha avuto problemi alimentari, infatti essendo cresciuto in una famiglia poverissima ha avuto sin da subito un rapporto malsano con il cibo. Poi la situazione è precipitata quando i suoi genitori sono diventati tossicodipendenti. 

Il ragazzo trovava felicità solo nel cibo, fino a quando a soli 22 anni gli fu diagnosticata l’obesità. Poi a 25 anni è stato costretto a lasciare il lavoro per problemi di salute. Insomma, la sua vita non è stata affatto semplice, anzi, la situazione è andata sempre peggiorando fino alla crescita la crescita di un linfedema di oltre 100 libre che gli rendeva impossibile camminare.

Vite al limite J.T Clark
Ricordate J.T Clark di Vite al limite? Da non credere, ecco la sua trasformazione

Poi per fortuna ha incontrato online la sua salvatrice, la fidanzata Jessica. Quest’ultima è riuscita a riportarlo sulla retta via convincendolo a chiedere aiuto a Vite al limite. Ora J.T dopo un lungo periodo di sacrifici sta molto meglio. Infatti si sottoposto ad un intervento di bypass gastrico e successivamente ha seguito una dieta. 

Successivamente ha seguito una dura dieta ed al contempo si è dedicato all’allenamento. La vita di Clarke è stata stravolta completamente, prendendo una piega inaspettata.

J. T. avrebbe perso quasi 190 kg, arrivando così a pesare poco più di 220kg. Sicuramente la strada è ancora lunga, ma è impossibile nono notare la sua trasformazione.